Impianti elettrici / impianti domotici

Da oltre 25 anni installiamo impianti elettrici civili e industriali, in conformità alle normative vigenti. È quindi con la scelta di attrezzature adeguate, unite alla competenza di un personale qualificato che realizziamo i nostri impianti in modo scrupoloso, seguendo la regola dell'arte.

 

Abbiamo sviluppato conoscenze per la realizzazione di impianti domotici:  gli impianti elettrici del futuro.

 

Le spese sostenute che rimangono a carico del contribuente, per l'adeguamento dell'impianto elettrico o l'installazione di un impianto domotico beneficiano della detrazione Irpef 50%.

Impianti di riscaldamento / climatizzazione

 

Borelli Impianti srl, avvalendosi della consulenza di progettisti termotecnici molto qualificati riesce a dare ai propri clienti la soluzione più idonea alle proprie esigenze, assicurando il miglior confort e il massimo risparmio energetico, installando caldaie a condensazione, impianti radianti a pavimento, parete e soffitto ed altre tipologie, climatizzatori con pompa di calore, sistema VRV, ecc.

È quindi con la scelta di attrezzature adeguate, unite alla competenza di un personale qualificato che realizziamo i nostri impianti in modo scrupoloso, seguendo la regola dell'arte.

Marche utilizzate: Tata Fujitsu, Riello, Buderus, Daikin

 

Impianti di riscaldamento con caldaia a condensazione

Le caldaie a condensazione sono state progettate per recuperare una quota del calore contenuto nei fumi di scarico della combustione che altrimenti andrebbe perduta, come avviene con le caldaie tradizionali. Per ottenere questo risultato i fumi vengono raffreddati al di sotto del loro punto di rugiada. In questo modo esse condensano e cedono, ad uno speciale scambiatore di calore, una quota di calore tanto più elevata quanto più bassa è la temperatura di ritorno dell'impianto di riscaldamento.

L'installazione di una caldaia a condensazione riduce l'inquinamento e ti fa risparmiare grazie alla proroga della detrazione Irpef 55%, ripartita in 10 anni, prevista nella detrazione Irpef 55%.

 

Impianti di riscaldamento a pavimento, soffitto o parete

E' un sistema di riscaldamento degli ambienti basato sulla circolazione dell'acqua calda all'interno di una rete di tubi annegati nello spessore del massetto del pavimento.

 

Qual E' la differenza rispetto ad un tradizionale impianto di riscaldamento a radiatori?

Risparmio: Dovendo produrre acqua calda di riscaldamento a 30°-40° anziché a 70°-80°, risulta evidente che si ottiene un notevole risparmio sui costi di gestione dell'impianto stesso: la caldaia non deve lavorare alla sua massima potenzialità e ciò si traduce in un minore consumo di combustibile, con un abbattimento dei costi di riscaldamento dal 15% al 30%.

Comfort: Il calore di riscaldamento non è concentrato in determinati punti dell'abitazione ma è uniformemente ripartito su tutta la superficie di calpestio, a beneficio di un elevato grado di comfort: si ha infatti una distribuzione ideale del calore all'interno degli ambienti, con un andamento verticale della temperatura che decresce dal pavimento man mano che ci si avvicina al soffitto (con un impianto a radiatori avviene l'esatto contrario, cioè il calore è massimo vicino al soffitto). Considerato che il corpo umano ha una temperatura più elevata sulla testa, mentre i piedi risultano più freddi in quanto la circolazione del sangue è più lenta, è evidente che il massimo benessere fisico lo si raggiunge con una temperatura ambiente più calda a livello del pavimento e leggermente più fresca a livello della testa.

Inoltre questi tipi di impianti, abbinati a un sistema di deumidificazione e di refrigerazione, si può ottenere anche il rinfrescamento della casa.



Impianti idrosanitari

Il corretto funzionamento e la poca manutenzione richiesta rappresentano le peculiarità principali che un impianto idrosanitario deve avere.

 

Utilizziamo tubazioni in polipropilene o in multistrato.

 

Queste ultime vantano caratteristiche particolarmente interessanti:

- minori dilatazioni velocità nell'installazione

- sono garantite 10 anni

- resistono al calpestio (in cantieri aperti)

- con il multicollettore si possono eseguire riparazioni ad un singolo apparecchio lasciando gli altri funzionanti.

 

Marche utilizzate:
Tubazioni: Acquatecnik
Rubinetteria e sanitari: Ideal Standard, Carlo Frattini ed altre tra le principali...

 

Le spese per la sostituzione dell'impianto idrosanitario o dei sanitari è soggetta a detrazione Irpef 50%.